Guardando nel blu
Guardando nel blu | Katja Swiatlon @ pixelio.de
Cammino per strada.
C'è un buco profondo nel marciapiede.
Ci cado dentro.
Sono perduto, sono disperato.
Non è colpa mia.
Ci vorrà un eternità per uscirne.

Cammino per la stessa strada.
C'è un buco nel marciapiede.
Fingo di non vederlo e ci cado di nuovo.
Non posso credere di essere allo stesso posto.
Ma non è colpa mia.
Ci vorrà molto tempo per uscirne.

Cammino per la stessa strada.
C'è un buco nel marciapiede.
Lo vedo.
Ci cado dentro, è un abitudine.
I miei occhi sono aperti,
so dove sono.
E' colpa mia.
Ne esco immediatamente.

Cammino per la MIA strada.
C'è un buco nel marciapiede.
Ci giro attorno.
Cambio strada.

ADESSO CERCO UNA STRADA NUOVA !

Cammino per strada ...

Interpretazione di un racconto di Sogyal Rinpoche

Kommentar verfassen